Laser Metal Deposition

Il processo Laser Metal Deposition utilizza energia termica generata da una sorgente laser, focalizzata per fondere la polvere metallica che viene irrorata nel punto focale del raggio laser. Questo raggio laser fonde la polvere con il componente su cui viene depositata. Il laser è coassiale alla testa di deposizione, che si muove su un numero di assi tra i 3 e i 5. È inoltre possibile installare una tavola rotante e inclinabile per mantenere l’area di fusione su un piano orizzontale. Questa potenzialità rende il processo idoneo per aggiungere parti a pezzi già esistenti, così come per riparazioni e rivestimenti.



Laserdyne 430

Il prodotto di dimensioni più ridotte di Prima Additive con tecnologia Laser Metal Deposition (LMD). Una piattaforma flessibile, appositamente studiata per le applicazioni di Additive Manufacturing. Una macchina in grado di svolgere attività di ricerca e sviluppo, produzione di parti di piccole dimensioni, attività di rilavorazione o di riparazione.



Laserdyne 795

Una macchina Laser Metal Deposition di grandi dimensioni per la riparazione, la rilavorazione, l’aggiunta di parti, il rivestimento. Le straordinarie capacità in termini di automazione e efficienza, rendono la macchina una soluzione ideale per diversi settori industriali.



Laser Next 2141

Una macchina di grandi dimensioni disponibile in diverse configurazioni, dotata di tecnologie avanzate per differenti applicazioni (Laser Metal Deposition, taglio 3D, taglio e saldatura 2D)