Prima Industrie HQTC Hosted the first Innovation Day

Prima Industrie HQTC Hosted the first Innovation Day

Nella giornata di mercoledì 3 ottobre, l’Headquarters and Technology Center di Prima Industrie ha ospitato il suo primo “Innovation Day” con oltre 160 ospiti, tra i quali clienti e potenziali clienti, università e centri di ricerca, e un alto numero di rappresentanti dei media internazionali, provenienti da 20 differenti paesi.

Durante l’evento sono state presentate e dimostrate le nuove tecnologie basate su laser per applicazioni destinate al settore aerospaziale. Queste soluzioni uniche amplieranno ulteriormente, in particolare per la saldatura, la gamma di applicazioni coperte dal prodotto di Prima Power Laserdyne.

Prima Industrie ha inoltre lanciato il suo nuovo marchio Prima Additive, dedicato alla progettazione, produzione e commercializzazione di soluzioni chiavi in mano per le tecnologie di Metal Powder Bed e Direct Metal Deposition, nonché il relativo supporto applicativo ed i servizi.

Con il nuovo marchio Prima Additive, Prima Industrie entra ufficialmente nel mercato innovativo e in rapida crescita dell‘Additive Manufacturing (produzione additiva di parti metalliche), il cui valore nel 2017 è stato stimato pari a circa 7,3 miliardi di dollari a livello globale, con una crescita media annua del 22% negli ultimi anni.

La nuova Divisione vede al lavoro di un gruppo di giovani, altamente specializzati e qualificati manager ed ingegneri, che presto avranno una nuova sede, attualmente in costruzione, vicino all’HQTC. L’investimento per tale nuova struttura è vicino ai 6 milioni di euro, mentre gli investimenti per le attività di ricerca e sviluppo sono stati in larga misura concepiti nell’ambito di progetti di ricerca nazionali ed europei.

Commentando l’evento, Gianfranco Carbonato, Presidente di Prima Industrie, ha dichiarato: “Sono particolarmente orgoglioso di presentare il primo Innovation Day e questo nuovo marchio che rafforza lo spirito pioneristico e l’eredità dell’innovazione del nostro Gruppo. Negli anni ’70, abbiamo seguito la nostra visione e siamo entrati nel mercato delle macchine laser per applicazioni industriali che era solo all’inizio, ed è stata una scelta vincente. Oggi assistiamo allo sviluppo di queste nuove applicazioni del laser alla lavorazione dei metalli ed il loro dirompente potenziale. Si tratta di un nuovo affascinante paradigma di produzione e siamo pronti ad aiutare i nostri clienti a cogliere queste opportunità di business “.